PERICOLOSA VULNERABILITÀ SU GOOGLE CHROME

magnifying-glass-gd3286f3be_1920_900x400.png

Il personale di Google risolve, con l’ultimo aggiornamento disponibile, una pericolosa vulnerabilità di Chrome, attualmente sfruttata da malintenzionati.

 

Il personale di Google ha recentemente pubblicato un aggiornamento del celebre browser Internet “Chrome”, che risolve 5 problematiche di sicurezza, di cui una particolarmente pericolosa ed attualmente sfruttata da malintenzionati per scopi malevoli.

Tale vulnerabilità, a cui è stato assegnato il CVE-2021-4102, risiede nei componenti denominati “V8 Javascript” e “WebAssembly engine”. La vulnerabilità può causare la corruzione dei dati in transito e, soprattutto, causare l’esecuzione di codice arbitrario sul sistema che utilizza una versione vulnerabile di Google Chrome. L’esecuzione di codice arbitrario può essere sfruttata da un agente di minaccia esterno per l’installazione di software malevolo all’interno del sistema vulnerabile alla totale insaputa dell’utilizzatore.

Maggiori dettagli possono essere reperiti all’interno della comunicazione ufficiale effettuata dal personale di Google al seguente URL:

Con quest’ultimo aggiornamento, il personale di Google ha risolto durante l’anno in corso 17 vulnerabilità di tipo 0-day all’interno di Chrome.

il nostro consiglio è quello di aggiornare il prima possibile Google Chrome all’ultima versione disponibile (che attualmente risulta essere la 96.0.4664.110).

Per fare questo è sufficiente aprire Google Chrome e digitare nella barra degli indirizzi la seguente stringa:

  • chrome://settings/help

A seguito di un controllo della disponibilità di una nuova versione, sarà necessario riavviare Chrome per applicare l’aggiornamento.

 

 

 

Tags: GRUPPO ALTEA

Copyright © 2018 GRUPPO ALTEA - Tutti i diritti riservati - Credits

Privacy Policy Cookie Policy