IL GARANTE PRIVACY SANZIONA SKY ITALIA PER TELEMARKETING SELVAGGIO

pexels-pixabay-267507_900x400.png

Nuovo intervento da parte dell’Autorità Garante per la privacy verso il mondo delle chiamate promozionali illecite.

 

Il Garante per la protezione dei dati personali, al termine di una complessa attività istruttoria, ha comminato a Sky Italia una sanzione di oltre 3,2 milioni di euro. Inoltre ha vietato alla società l’ulteriore trattamento di dati ai fini promozionali effettuato tramite l’uso di liste acquisite da altre società. Per l’ultimo il Garante privacy ha prescritto diverse misure alla società per adempiere in maniera ottimale alla normativa europea e nazionale.

L’attività istruttoria è stata avviata a seguito di decine di segnalazioni e reclami che denunciavano la ricezione di telefonate che promuovevano i servizi offerti da Sky: tra le molte criticità sono state riscontrate la mancata consegna di un’informativa e la mancata richiesta di consenso dove richiesto.

Al seguente link potrete trovare l’articolo completo del Garante privacy e l’ordinanza di ingiunzione: https://www.garanteprivacy.it/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9708780

Tags: GRUPPO ALTEA

Copyright © 2018 GRUPPO ALTEA - Tutti i diritti riservati - Credits

Privacy Policy Cookie Policy