NEWSLETTER DEL GARANTE PRIVACY N. 481

pexels-tim-samuel-5835347_1.jpg

 

In data 10 settembre 2021 il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato sul proprio sito la Newsletter n. 481 contenente i seguenti argomenti:

  • Body cam: ok dal Garante privacy, ma no al riconoscimento facciale. Il Garante per la protezione dei dati personali ha dato il via libera all’uso delle body cam, da parte delle forze dell’ordine, per documentare situazioni critiche di ordine pubblico in occasione di eventi o manifestazioni.
  • Roma Capitale: parcheggi, non tutelati i dati degli automobilisti. Il Garante privacy commina una sanzione complessiva di oltre 1 milione di euro a Roma Capitale, Atac Spa e un subfornitore, per non aver tutelato i dati degli automobilisti che parcheggiano nel territorio comunale.
  • No alla diffusione sul sito della Regione dei dati che rivelano un disagio economico. Il Garante privacy ribadisce l’importanza di proteggere i dati di coloro che richiedono benefici economici. Nel caso specifico l’Autorità Garante ha sanzionato la Regione Lombardia per aver diffuso sul sito istituzionale i dati personali di più di 100.000 studenti che avevano richiesto borse di studio statali o sussidi economici per diversi scopi.

Per leggere la newsletter completa e i singoli articoli visita il sito del Garante al seguente link: https://www.gpdp.it/home/docweb/-/docweb-display/docweb/9698442

 

 

Tags: GRUPPO ALTEA

Copyright © 2018 GRUPPO ALTEA - Tutti i diritti riservati - Credits

Privacy Policy Cookie Policy