AMMORTIZZATORI SOCIALI PER EMERGENZA COVID: SITUAZIONI POSSIBILI

pexels-oleg-magni-20581473.jpg

Con il susseguirsi dei diversi provvedimenti legati all’emergenza COVID-19 è spesso difficile per le aziende valutare quali siano gli ammortizzatori sociali ancora utilizzabili. Anche in questo caso abbiamo voluto offrire una rapida sintesi che deve però essere valutata con il controllo del proprio Consulente del Lavoro. Per i clienti di Studio Altea restiamo a disposizione per ogni approfondimento necessario.

 

  1. Aziende che non hanno mai fatto ricorso all’ammortizzatore COVID-19

    Si può ricorrere alle settimane del Decreto Agosto utilizzabili fino al 31 dicembre ma che, ai fini della computabilità, andranno calcolate nelle 6 previste dal Decreto Ristori a partire dal 16 novembre.

    In ogni caso, tra il 16 novembre e il 31 gennaio 2021 non potranno essere autorizzate più di 6 settimane e dunque con settimane continuative si arriverà al massimo al 26/12.

  2. Aziende che hanno richiesto solo in parte le 18 settimane del Decreto Agosto

    Dovranno utilizzare le prime 9 settimane libere da oneri e le ulteriori 9 settimane pagando, ove dovuto, il contributo aggiuntivo.

    Se le 18 settimane dovessero esaurirsi prima della fine dell’anno, potranno accedere alla nuova tutela di 6 settimane, a condizione che complessivamente, tra vecchie e nuove, non si superino le 6 settimane nel periodo tra il 16 novembre e il 31 gennaio 2021.

    Dunque con settimane continuative si arriverà al massimo al 26/12.

  3. Aziende che esauriranno le 18 settimane entro il 15 novembre

    Dal 16 novembre possono richiedere le nuove 6 settimane con contributo aggiuntivo se dovuto.

    Dunque con settimane continuative si arriverà al massimo al 26/12.

  4.  Aziende soggette a restrizioni ai sensi del DPCM del 24 ottobre

    Potranno accedere alle 6 settimane senza oneri aggiuntivi anche se non sono state concluse le prime 18.

    Comunque le 6 settimane non sono utilizzabili prima del 16/11, dopo di che con le stesse, se continuative si arriverà al massimo al 26/12.

 

Tags: GRUPPO ALTEA

Copyright © 2018 GRUPPO ALTEA - Tutti i diritti riservati - Credits

Privacy Policy Cookie Policy